Marcatore Bentsai B85

Caratteristiche

Altezza di stampa massima: 4 pollici (10 cm)
Dimensione minima carattere stampabile: 2mm
Risoluzione di stampa: 300DPI
Velocità di stampa: 10m/min
Colore di stampa: 4 cartucce separate, disponibili nei colori nero, bianco, rosso, giallo, blu, verde
LCD Display: 5 pollici
Peso: 1,25 kg (batteria inclusa)
Durata batteria: 8 ore
Memoria interna: 8 giga

Richiedi informazioni

Marcatore Bentsai B85

Il marcatore portatile a getto d’inchiostro Bentsai B85 è il più grande della gamma di marcatori Sofair, con una dimensione di stampa che va da 2mm (carattere più piccolo stampabile) fino a un’altezza massima di 10 cm (4 pollici). Si tratta comunque di una stampante portatile, ideale per eseguire operazioni di marcatura veloci e in mobilità: la comoda e pratica dima in acciaio fornita in dotazione assieme al dispositivo, consente di effettuare stampe precise, allineate e pulite.

A differenza degli altri modelli la Bentsai B85 monta 4 cartucce, che in allineamento consentono di effettuare stampe omogenee ad alta definizione. Tali cartucce (disponibili base solvente ad asciugatura rapida oppure a base acqua) possono essere della stessa colorazione per una stampa classica anche di grandi dimensioni, oppure di differenti colorazioni per righe con pigmentazioni differenti (il dispositivo non stampa in quadricromia, ma a singole fasce di colori diversi).  La stampa avviene per contatto diretto sulla superficie , ma si rivela efficace anche a una distanza da 5 a 7 mm e può avvenire con orientamento sia da destra che da sinistra (impostazione regolabile dal computer di bordo).

Quali sono le principali caratteristiche del marcatore
portatile a getto d’inchiostro Bentsai B85?

  • il vantaggio del marcatore a getto d’inchiostro Bentsai B85 è senza ombra di dubbio l’altezza di stampa, che può arrivare fino a 10 cm (4
    pollici), grazie all’allineamento delle 4 testine di stampa. In questo modo la Bentsai B85 non solo è indicata per la siglatura delle merci, ma anche per la personalizzazione e brandizzazione dei prodotti come scatole, film estensibili, pallet o superfici di qualsiasi tipo. Oltre ai formati di testo, supporta anche formati di immagine JPG, PNG e BMP.
  • grazie allo slot per USB-A, il marcatore Bentasi B85 può infatti importare nella memoria integrata da 8G qualsiasi tipo di testo,
    immagine o logo aziendale. Dopo l’importazione, i file possono essere salvati e
    riutilizzati per futuri progetti di stampa;
  • le cartucce intercambiabili a getto d’inchiostro
    (con solvente ad asciugatura rapida, oppure ad acqua) permettono al marcatore
    di avere una manutenzione minima, inoltre la pulizia delle testine viene
    effettuata tramite comando direttamente dal dispositivo;
  • la batteria della durata di 8h consente di effettuare
    un ciclo intero di lavoro senza interruzioni
  • il marcatore è disponibile in versione manuale (quindi
    direttamente nelle mani dell’operatore) oppure per una stampa in linea grazie
    all’apposito supporto

Su quali superfici è possibile utilizzare il marcatore portatile Bentsai B85?

Il dispositivo è particolarmente semplice da utilizzare, e la stampa è consentita su una molteplicità di materiali come carta, cartone, scatole, legno, pallet, bancali, pietra, metallo, plastica, tessuto, film estensibile, pelle e via dicendo.

In quali ambiti trova
applicazione il marcatore a getto d’inchiostro Bentsai B85?

  • automotive: stampa su
    componenti dell’automobile durante il processo di produzione e assemblaggi
  • logistica e trasporto:
    i marcatori portatili vengono utilizzati per siglare pacchi, scatole,
    contenitori e pallet per semplificare la gestione e la movimentazione della
    merce nei magazzini e nei centri di distribuzione
  • edilizia: il marcatore
    può siglare mattoni, tubi e altri materiali utilizzati in progetti di
    costruzione
  • farmaceutico:
    marcatura di flaconi, confezioni ed etichette dei prodotti
  • elettronico: nei
    processi di produzione di componenti elettronici, i marcatori a getto
    d’inchiostro vengono utilizzati per segnare PCB (schede di circuito stampato) e
    altri componenti
  • manifatturiero:
    etichettatura di prodotti, imballaggi e materiali durante il processo di
    produzione, consentendo la tracciabilità e l’identificazione
  • medicale: nei
    laboratori e nelle strutture mediche, i marcatori portatili a getto
    d’inchiostro vengono utilizzati per etichettare campioni di prova, provette,
    sacche o altri materiali medici
  • alimentare: i
    marcatori a getto d’inchiostro vengono utilizzati per stampare date di
    scadenza, informazioni nutrizionali e codici di lotto sui prodotti
    confezionati. L’inchiostro non è idoneo per il contatto diretto con gli
    alimenti
  • tessile e
    abbigliamento
    : marcatura di etichette e cartellini dei prodotti in tessuto
  • commercio al
    dettaglio
    : marcatura dei prezzi sugli articoli o stampare scontrini e ricevute

Desideri maggiori informazioni?

Compila il form con i tuoi dati per inviare una richiesta. Sarai ricontattato al più presto dal nostro staff per ricevere le informazioni di cui hai bisogno o un preventivo su misura, gratuito e senza impegno.